Scegliere un ospedale di maternità: cosa devi sapere quando scegli un ospedale di maternità

Cosa cercare quando si sceglie un ospedale di maternità

La futura mamma si preoccupa di molte questioni: shopping, cura, regime del giorno del futuro bambino. Molte domande nella preparazione per diventare mamma causano anche la scelta di un ospedale di maternità, così come, forse, un medico specifico. E se nelle piccole città la scelta delle istituzioni mediche è piccola, i residenti delle città milionarie a volte scelgono tra dieci ospedali di maternità. Questo articolo descrive i criteri di base per la scelta dell’ospedale di maternità.

Come scegliere un ospedale

Posizione

Va bene se non devi andare in ospedale per molto tempo. In primo luogo, spesso le donne incinte iniziano a essere osservate da un medico in un determinato ospedale di maternità già da 30-32 settimane, il che significa che dovrai andare lì 4-8 volte prima del parto. Ma la cosa più importante è che il parto stesso può essere rapido, è consigliabile arrivare all’ospedale il prima possibile e non stare nel traffico, arrivando da un’estremità all’altra della città. L’eccezione è la stretta specializzazione dell’ospedale di maternità o la sua presenza nel centro regionale. Nel secondo caso, di solito vengono ricoverati in ospedale in anticipo. Di solito nelle grandi città, ospedali fissato per le zone e, se non ci sono particolari indicazioni, SCHERMO dà la direzione è in un ufficio di un mestiere.

Specializzazione

È stata menzionata sopra. Di norma, gli ospedali di maternità nelle grandi città sono più o meno universali e in quelli piccoli non hanno una specializzazione specifica. Ma se l’istituzione è specializzata nella gestione della gravidanza e del parto in caso di conflitto Rhesus tra madre e feto, parto naturale dopo taglio cesareo, parto verticale, problemi cardiaci, reni nella futura madre – di norma, la consultazione femminile dà la direzione. Se la donna in travaglio non ha subito esami medici durante la gravidanza o non è stata completamente esaminata, viene emesso un rinvio al dipartimento osservazionale. Le future mamme con epatite B E C, HIV, così come le donne incinte dai luoghi di detenzione vanno a partorire lì. Ci sono anche ospedali e uffici per i neonati prematuri – spesso lì guidano con la minaccia di parto prematuro o trasportati al pronto soccorso di fatto avviati prima del termine di consegna.

Programma di lavaggio

Una o due volte l’anno, ogni ospedale viene chiuso per il lavaggio per diverse settimane. C’è un programma di questi eventi, di regola, puoi scoprire le date nella consultazione delle donne, chiamare l’ospedale di maternità stesso o chiedere al Forum dei genitori della tua città. Considera queste date, confronta con il tuo termine PDR. Ma tieni presente che puoi partorire qualche settimana prima o dopo. Quindi rinunciare alla maternità, anche se la sua data di lavaggio – circa un mese dalla data del parto imminente, per non dover cercare un nuovo medico nelle ultime settimane.

Scelta dell'ospedale di maternità

Soggiorno congiunto e separato

Stare separati con il bambino è un ricordo del passato. Tuttavia, ora ci sono ospedali per la maternità, dove i bambini vengono portati solo per l’alimentazione. Scopri queste sfumature in anticipo se è di fondamentale importanza per te.

Condizioni di vita

Chiedi ai medici e ai forum delle mamme delle condizioni nell’ospedale di maternità stesso se c’è una doccia nel reparto o se è solo per l’intero piano. Che cibo, ci sono camere di servizio. Forse queste opinioni ti aiuteranno nella scelta.

Tuttavia, puoi semplicemente fare affidamento sulla direzione della consultazione delle donne e sulla decisione del team di emergenza – anche se non hai scelto l’ospedale in anticipo, non hai concordato con il medico.

Approfitta della nostra consulenza gratuita
Lasciaci i tuoi recapiti e ti richiameremo
Cliccando sul pulsante, acconsenti altrattamento dei dati personali
Abbiamo ricevuto il tuo profilo!
Un nostro consulente ti scriverà entro 15 minuti